Please select your page

Portatili Radiografici

La famiglia di unità mobili per radiografia TMS riesce, nella differenziazione dei suoi modelli, a coprire tutte le esigenze caratteristiche dell’indagine radiografica presso il paziente, quando questo sia impossibilitato a raggiungere il reparto di Radiologia, dal suo letto in terapia intensiva, dalla sala gessi, dal pronto soccorso, dalla pediatria o dalla sala operatoria, nell’immediato post-operatorio.
Le dimensioni compatte e l’eccellente manovrabilità consentono di muoversi agevolmente anche in corridoi stretti o in sale di degenza con poco spazio di manovra.

Le versioni si differenziano per il livello di potenza radiografica che riescono ad offrire (TMS 320 e TMS 320 R – 32 kW / TMS 4 - 4kW), mantenendo in ogni caso l’assorbimento di energia dalla rete sempre nei limiti di una presa standard. Questi dispositivi radiografici mobili riescono a garantire tempi di esposizione molto brevi, e di conseguenza riprese radiografiche non affette dai problemi di perdita di risoluzione a causa del movimento del paziente, anche per proiezioni dove la dose necessaria per la ripresa, sia di livello molto elevato.

TMS 4 è il modello entry-level della nostra famiglia di unità mobili.
Il suo generatore ad alta frequenza di 4 kW - 110 kV, insieme al peso estremamente limitato, lo rendono adatto per la maggior parte delle visite effettuate nelle sale gessi e negli ambienti di pronto soccorso e di screening. 

TMS 320 R/TMS 320 RDR  garantisce libertà di movimento, efficienza all'utilizzatore e permette di accedere rapidamente all'area paziente, raggiungendo anche spazi stretti vicini al letto dello stesso, dove consente un posizionamento efficiente grazie al  braccio rotante che supporta il monoblocco.

TMS 320/TMS 320 DR  supera la necessità di integrare un braccio rotante poiché le sue ridotte dimensioni consentono un agevole riposizionamento anche tra i letti. Le dimensioni compatte e l’eccellente manovrabilità consentono a TMS 320 di muoversi agevolmente anche in corridoi stretti o in sale di degenza con poco spazio di manovra. I 32 kW di potenza e il tubo radiogeno a doppio fuoco permettono di acquisire immagini radiografiche di tutti i distretti corporei con un alto livello di dettaglio.

L’aggiornamento delle unità da analogiche a digitali è possibile in qualsiasi momento e direttamente sul campo.

 

Scarica la brochure TMS 320

Per cortesia inserire le credenziali abilitate ai Portatili Radiografici per scaricare i datasheets:

    Registrati

Password dimenticata? |  Nome utente dimenticato?

×

State entrando in una sezione che contiene informazioni dettagliate di carattere promozionale sui prodotti della società ristrette a professionisti sanitari. Ai sensi del decreto legislativo 46/97 e delle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010, vi preghiamo di:

- tornare alla homepage cliccando qui, se non siete un professionista sanitario

- cliccare il bottone X in alto a destra per entrare nella sezione e continuare la navigazione, se siete un professionista sanitario.